Nuraghe monotorre di Armungia

Descrizione

Il nuraghe Armungia del tipo monotorre, è realizzato con filari di pietra in calcare. L’ingresso dell’edificio orientato a sud-est immette nell’andito strombato, munito di due garitte entrambe di pianta triangolare. Nelle pareti della camera di pianta circolare e centrica si aprono due nicchioni, e sempre nella parete sinistra è ricavato, a tre metri d’altezza sull’attuale piano di calpestio il vano scala che conduce al terrazzo. Non meno importante e caratteristico è il nuraghe Scandariu di forma circolare con un diametro di 10 metri, edificato con blocchi di scisto.

Storia delle ricerche

Il monumento è stato oggetto di studio negli anni ’80 e ’90 del Novecento.

Come arrivare

Dalla SS 131 si svolta in direzione Senorbì-Mandas, si prosegue sulla SS 128 fino a Senorbì in direzione di Villasalto. Superato Sant’Andrea Frius si prende la SS 387 fino a San Nicolò Gerrei e quindi la SP 27 fino all’incrocio con la SP 28. Al bivio si svolta a sinistra per Armungia e si seguono le indicazioni per arrivare al sito.